Coppa Italia, respinto ricorso della Sanremese anche in 2° grado

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha respinto anche in 2° grado il reclamo della società Sanremese Calcio contro la decisione del Giudice Sportivo che in data 29 gennaio 2020 aveva inflitto la perdita per 0-3 a tavolino della gara disputata contro la Folgore Caratese (valida per la semifinale di andata della coppa italia) a causa della posizione irregolare del giocatore ligure Alex Gagliardini.
La Procura Federale, infine, ha aperto un’inchiesta “in relazione al comportamento del calciatore Alex Gagliardini per le valutazioni di competenza”.