Folgore Caratese – Sondrio Calcio, la guida alla partita

Per la 28^ giornata del campionato di Serie D, girone B, la Folgore Carate attende il Sondrio Calcio in un match che mette in palio punti pesanti in chiave playoff. I ragazzi di Emilio Longo, quinti in classifica, con 43 punti, due in più degli ospiti, ottavi.
La Folgore Caratese è reduce da due vittorie importanti contro Ponte San Pietro e Scanzorosciate mentre la formazione di Omar Nordi è reduce dal pareggio interno per 1-1 contro il Tritium.
Si gioca domenica 23 febbraio allo stadio XXV Aprile di Carate Brianza con calcio d’inizio alle ore 14:30.

CONVOCAZIONI. Su indicazioni di mister Emilio sono stati convocati 24 giocatori per la partita interna contro il Sondrio Calcio.

PORTIERI: Castaldo, Cortinovis;
DIFENSORI: Agnelli, Derosa, Gigli, La Rosa, Marconi, Monticone, Parenti, Saporito;
CENTROCAMPISTI: Ciko, Covarelli, Cozzari, Di Stefano, Graziani, Troiano, Valagussa;
ATTACCANTI: Bartulovic, Ferrari, Kouda, Kyremateng, Ngom, Silvestro, Valotti.

TERNA ARBITRALE. La partita sarà diretta dall’arbitro Alessandro Recchia della sezione AIA di Brindisi, mentre gli assistenti designati sono Matteo Pinna di Pinerolo e Mirco Giuseppe Cimmarusti di Novara.
Alessandro Recchia è al primo anno in Serie D con un bilancio fino ad ora di 11 presenze.
Nel giorne B ha diretto due partite: Scanzorosciate-Brusaporto 1-0 (del 1 settembre 2019 – 1^ giornata) e Legnano-Virtus Bergamo 2-1 (del 1 dicembre 2019 – 16^ giornata).

28^ GIORNATA e ARBITRI (girone B)
Brusaporto – Virtus Bolzano (Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta), Castellanzese – Seregno (Fabrizio Pacella di Roma 2), Folgore Caratese – Sondrio (Alessandro Recchia di Brindisi), Inveruno – Scanzorosciate (Davide Gandino di Alessandria), Legnano – Villa Valle (Domenico Mirabella di Napoli), Levico Terme – Pro Sesto (Andrea Ancora di Roma 1), Milano City – Ponte San Pietro (Domenico Mallardi di Bari), Nibionnoggiono – Caravaggio (Stefano Grassi di Forli’), Tritium – Dro (Erminio Cerbasi di Arezzo), Virtusciseranobergamo – Arconatese (Stefano Peletti di Crema).