Brusaporto-Folgore Caratese, il resconto della gara

È terminata con una sconfitta per la Folgore Caratese la gara con il Brusaporto valida per la 15ª  giornata del Girone B di Serie D, 1-0 il risultato finale al termine dei due tempi regolamentari. Una partita che ha visto i padroni di casa trovare il vantaggio già nei primi minuti, al 13′, grazie al gol siglato da Zanardini, abile nello sfruttare al meglio una palla recuperata dai compagni e a trasformarla in rete con un preciso tiro all’angolino destro. È sempre per Zanardini la seconda occasione più ghiotta del primo tempo, abile nel girare di testa un suggerimento dalla sinistra, Delventisette riesce ad alzare sopra la traversa evitando il gol del raddoppio. Nella ripresa Longo sceglie di schierare Valotti al posto di Silvestro, è invece Kyeremateng a prendere il posto di Ngom. Nei primi minuti Burato prova a scardinare ala retroguardia dei bergamaschi, tentando prima di concludere da fuori area, per poi successivamente dettare i ritmi in ripartenza, senza però trovare fortuna. Al 14’ viene assegnato un calcio di punizione, sulla mattonella si presenta Burato che conclude verso l’incrocio, non ha però problemi Gavezzani nel bloccare la conclusione del 4 brianzolo. Al 33’ c’è una buon’azione combinata con un lancio lungo di Burato in direzione di Candiano che apre per Kyeremateng che prova il tiro, la sua conclusione è pero deviata dalla retroguardia bergamasca. Il Brusaporto avrebbe l’occasione di chiudere definitivamente la gara, ma a pochi passi dalla porta Zanardini sceglie di suggerire in mezzo all’area, senza trovare il compagno, mancando l’appuntamento con il 2-0.

IL TABELLINO

BRUSAPORTO 1

FOLGORE CARATESE 0

RETI: 13’ Zanardini (F).

Brusaporto (4-3-3): Gavezzani, Archetti, Cortinovis, Forlani, Suardi, Ondei, Brignoli (30’ st Lanza), Tomasi, Spampatti (40’ st Esposito R.), Patacchini, Zanardini (22’ st Galelli). A disp.: Esposito F., Flaccadori, Zullo, Rossini, Martinelli, Zeqiri. All. Del Prato. 

Folgore Caratese (4-3-3): Delventisette, Agnelli, Derosa (11’ st Saporito), Burato, Parenti, Monticone, Ngom (45’ st Kyeremateng), Graziani (11’ st Candiano), Ferrari, Di Stefano (31’ Antonucci), Silvestro (45’ st Valotti). A disp.: Cortinovis, De Foglio, Marconi, Troiano. All. Longo.

AMMONITI: Archetti (B), Ngom (F), Tomasi (B), Patacchini (B), Monticone (F), Kyeremateng (F), Candiano (F).

ESPULSI: Patacchini (B).

 

RISULTATI 15ª GIORNATA: 

Arconatese-Milano City 1-0 [78 ‘Di Maira (A)]

Virtus Bolzano-Levico Terme 3-2 [34 ‘Cardore (L), 43’ Piacente (L), 60 ‘Kaptina (B), 70’ rig. Timpone (B), 90 ‘Forti]

Brusaporto-Folgore Caratese 1-0 [13′ Zanardini (B)]

Pro Sesto-NibinnOggiono 2-1 [6 ‘Monni (P), 41’ Basanisi (N), 48 ‘Gualdi (P)]

Seregno-Scanzorosciate 1-1 [24 ‘rig. Gingaspero (Sc), rig 30 ‘. Blazevic (Se)]

Sondrio-Pontisola 1-0 [56 ‘De Respinis (S)]

Tritium-Legnano 0-1 [3 ‘Cocuzza (L)]

Dro Alto Garda-Inveruno 2-0 [24′ Brusco (D), 75’ Aquaro (D)]

Villa Alme-Caravaggio 2-2 [25 ‘Lamesta (C), 35’, 66 ‘Crotti (V), 40’ Messaggi (C)]

Virtus-Bergamo-Castellazzanese 1-4 [3 ‘Bonanni (C), 11’ Pozzoni (V), 54 ‘Chessa (C), 58’ Colombo (C), 72 ‘Gibellini]

CLASSIFICA: Pro Sesto 34, Legano 29, Scanzorosciate 29, Seregno 27, Folgore Caratese 25, Sondrio 25, Arconatese 24, Tritium 24, NibionnOggiono 22, Virtus Ciserano Bergamo 21, Brusaporto 21, Ponte San Pietro 18, Villa Valle 16, Caravaggio 15, Castellanzese 14, Levico Terme 12, Virtus Bolzano 11, Inveruno 10, Dro 9.