Villa Valle – Folgore Caratese, il resoconto della gara

Termina con una vittoria la gara della Folgore Caratese contro il Villa Valle. Il risultato finale del match valido per l’11ª giornata del Girone B di Serie D  è di 4-1 per gli uomini di Longo, partita in cui l’assoluto protagonista è Nicola Ferrari, autore di una tripletta. La Folgore Caratese si porta in vantaggio dopo nove minuti: la prima rete di Ferrari è un assoluto capolavoro, l’attaccante azzurro riesce a battere il numero uno avversario grazie ad una precisa botta sotto l’incrocio. Passano pochi minuti e la Folgore Caratese va vicino al raddoppio grazie a Mamadou Ngom che, servito ottimamente in profondità, non riesce a battere a rete concludendo sul palo, sulla ribattuta si avventa Silvestro che a sua volta manca l’occasione del gol. Il due a zero è un appuntamento solamente rimandato: al 23’ è Candiano a regalare il gol agli azzurri, la sua conclusione è precisa e imprendibile per l’estremo difensore bergamasco. Passano solamente cinque minuti e arriva il 3-0, ancora una volta Ferrari, abile nel mettere in porta su suggerimento di Candiano. Nella ripresa gli ospiti riescono a prendere coraggio, facendosi vedere maggiormente in avanti, al 60’ Michele Valli riesce ad imbeccare Delventisette con un gran gol dalla destra, la rete non basta ai bergamaschi per riequilibrare la gara, al 73’ l’arbitro assegna un calcio di rigore per fallo su Graziani, sul dischetto si presenta Ferrari che batte a rete e chiude la partita.

IL TABELLINO

VILLA VALLE 1

FOLGORE CARATESE 4

RETI: 9’ Ferrari (F), 23’ Candiano (F), 28’ Ferrari (F), 60’ Valli (F), 73’ rig. Ferrari (F).

AMMONITI: Sonzogni (V), Donida (V), Micheletti (V), Marconi (F).

Villa Valle (4-3-3): Asnaghi, Tarchini, Crotti, Valli, Bassi (36’ Barulli), Baggi (12’ st Corti), Bance, Donida (3’ st Massarucci), Sonzogni, Del Carro, Ravasio (36’ Micheletti). A disp.: Gritti, Ronzoni, Ghisalberti, Bara, Capua. All. Mussa.

Folgore Caratese (4-3-3): Delventisette, Agnelli, Saporito (23’ st Graziani), Ciko, Parenti, Gigli, Ngom, Candiano (37’ st Troiano), Ferrari (33’ st Bartuloivic), Di Stefano (23’ st Marconi), Silvestro. All. Longo.

RISULTATI 11ª GIORNATA: Virtus Bolzano-Tritium 1-2, Brusaporto-Virtus Ciserano Bergamo 0-1, Ponte San Pietro-Caravaggio 0-0, Pro Sesto-Inveruno 4-2, Scanzorosciate-NibionnOggiono 2-1, Seregno-Levico Terme 1-0, Sondrio-Milano City 0-2, Dro-Castellanzese 0-0, Villa Valle-Folgore Caratese 1-4, Arconatese-Legnano 1-3.

CLASSIFICA: Seregno 24, Pro Sesto 23, Folgore Caratese 22, Scanzorosciate 21, Tritium 20, NibionnOggiono 18, Virtus Ciserano Bergamo 17, Brusaporto 17, Legnano 17, Sondrio 16, Ponte San Pietro 14, Caravaggio 14, Arconatese 14, Villa Valle 10, Castellanzese 9, Inveruno 8, Milano City 8, Virtus Bolzano 6, Dro 6, Levico Terme 6.