FOLGORE CARATESE-BORGARO 2-1, IL RESOCONTO DELLA PARTITA

(foto Ferrario/MKL)

Non basta alla Folgore Caratese la 7^ vittoria nelle ultime 8 partite per agguantare la qualificazione ai play off. Battendo 2-1 il Borgaro al “Claudio Casati” nell’ultima gioranta della regular season, la squadra di Longo raggiunge quota 54 punti, gli stessi di Ligorna (4^),  Inveruno (5^) e Casale (7^) ma finisce 6^ per la classifica avulsa. Bryan Gioè con la rete rifilata al Borgaro su calcio di rigore, si issa in testa alla classifica dei cannonieri del girone con 22 gol realizzati.

LA PARTITA. Folgore Caratese schierata con il modulo 4-4-3, Borgaro con il 4-4-2. Al primo affondo passano gli ospiti. Bianco perde palla in mezzo al campo, scatta il contropiede del Borgaro con Sardo che serve Pinelli e di destro fredda Del Ventisette per l’1-0. Al 7′ azione sull’asse Ciko-Carbonaro, palla per Gioè che sfiora il gol pareggio. All’8′ ancora Folgore Caratese in avanti. Poesio mette palla in mezzo per Valotti che di testa sfiora la traversa. All’11’ ancora suggerimento di Ciko, palla per Carbonaro e conclusione che va alta sulla traversa. Al 30′ doppia occasione per la Folgore Caratese. Vingiano imbecca Carbonaro, conclusione che si stampa sulla traversa e sulla rigocata Poesio conclude a rete ma Intorre si supera con una paratona. Al 35′ Borgaro vicino al raddoppio, tiro preciso di Pinelli e grande intervento di Del Ventisette. Al 38′ occasione sprecata dalla Folgore Caratese, palla invitante di Vingiano per Cacciatore ma la conclusione è parata da Intorre. Al 45′ traversone di Bianco, colpo di testa Gioè e palla che sfiora il palo. Si va al riposo con il vantaggio ospite di una rete a zero. Al 3′ il pareggio dei padroni di casa. Valotti palla al piede si porta a passeggio la difesa piemontese e dal vertice sinistro dell’area di rigore calibra un tiro-cross che sorprende Intorre e gonfia la rete per l’1-1. Al 10′ il vantaggio degli azzurri. Vingiano viene atterrato in area, per l’arbitro è rigore. Dagli 11 metri Gioè non sbaglia e fa 2-1. Al 34′ Gioè ancora pericoloso, conclusione che mette i brividi a Intorre. Nel finale di partita esordio in serie D per Rodriguez e Rossetto classe 2002.

La giornata è stata caratterizzata dalla festa del settore giovanile con le premiazioni e riconoscimenti a squadre e giocatori che si sono distinti nel corso della stagione.

RISULTATI 34^ GIORNATA (GIR. A)
Bra-Sestri Levante 2-2, Borgosesia Calcio-Unione Sanremo 2-2, Lecco-Arconatese 3-0, Casale-Stresa Sportiva 2-1, Fezzanese-Chieri 1955 1-1, Folgore Caratese-Borgaro Nobis 2-1, Inveruno-Milano City 4-1, Lavagnese 1919-Pro Dronero 0-2, Savona-Ligorna 1-1

CLASSIFICA
Lecco 86 punti; Unione Sanremo 59; Savona 55; Ligorna, Inveruno, Folgore Caratese, Casale 54; Bra 48; Chieri 45; Lavagnese 42; Borgosesia, Fezzanese 41; Milano City 40; Sestri Levante 38; Arconatese 36; Pro Dronero 29; Borgaro, Stresa 26.

PROMOSSA IN C: Lecco
PLAY OFF: U.Sanremo, Savona, Ligorna, Inveruno
PLAY OUT: Sestri Levante, Arconatese
RETROCESSE: Pro Dronero, Borgaro, Stresa