FOLGORE CARATESE-PRO DRONERO, LA GUIDA ALLA PARTITA

(foto Ferrario/MKL)

Punti pesanti in palio nella 32^ giornata del girone A, in Serie D, per la sfida Folgore Caratese-Pro Dronero. Padroni di casa (45 punti) a caccia del 5° posto in classifica che dista solo 3 punti, ospiti invece coinvolti in piena zona retrocessione ma reduci dalla vittoria importante per 3-1 sul Borgosesia. Brianzoli senza gli indisponibli Rainero e Marconi, Poesio squalificato, mister Longo recupera Derosa in difesa e Gioè in attacco.

Si gioca domani giovedì 18 aprile alle ore 15 al Centro Sportivo “Claudio Casati” di Verano Brianza.

CONVOCATI. Su indicazione di mister Emilio Longo sono stati convocati i seguenti 21 giocatori per la partita Savona-Folgore Caratese: Del Ventisette, Brambilla, Cacciatore, Carrara, Gerevini, Monticone, Derosa, Pertica, Bianco, Burato, Ciko, Drovetti, Penna, Gioè, Vingiano, Carbonaro, Daynè, Ngom, Valotti, La Fauci, Rossetto.

PRECEDENTI. Si tratta della quarta sfida tra le due formazioni dal 2013. All’andata terminò 1-0 per gli azzurri. L’unica vittoria della Pro Dronero in casa della Folgore Caratese risale 12 gennaio 2014 quando i piemontesi si imposero per 3-2. L’8 settembre del 2013, invece, l’unico pareggio tra le due compagini: 2-2.

TERNA ARBITRALE. La partita Folgore Caratese-Pro Dronero sarà diretta da Enrico Gigliotti di Cosenza, mentre gli assistenti designati sono Alberto Amoroso di Piacenza e Lorenzo Concari di Parma.
Enrico Gigliotti è al primo anno in serie D, con un bilancio complessivo di 16 partite dirette, 56 cartellini gialli distribuiti, 2 sono state le espulsioni per doppia ammonizione, 6 i rossi diretti, 3 i rigori assegnati.
Ha già arbitrato in questa stagione la Folgore Caratese nella sfida di Bra, terminata 3-3 (22^ giornata del 13/2).

PROSSIMO TURNO 18/4 ORE 15
Bra – Milano City (Giacomo Casalini di Pontedera), Borgosesia – Stresa (Simone Pistarelli di Fermo), Lecco – Sestri Levante (Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno), Casale – Borgaro Nobis (Angelo Tomasi di Lecce), Fezzanese – Savona (Kevin Bonacina di Bergamo), Folgore Caratese – Pro Dronero (Enrico Gigliotti di Cosenza), Inveruno – Unione Sanremo (Alessio De Vincentis di Taranto), Lavagnese 1919 – Chieri (Silvia Gasperotti di Rovereto), Ligorna – Arconatese (Luca Capriuolo di Bari).

CLASSIFICA
Lecco 80 punti; Unione Sanremo 57; Savona 53; Ligorna 50; Casale 48; Inveruno 47*; Folgore Caratese 45; Chieri, Bra 43; Borgosesia, Sestri Levante, Fezzanese 37; Lavagnese 36; Milano City 34; Arconatese 33; Stresa 25*; Borgaro, Pro Dronero 23. *una partita in meno