Juniores, vittoria pesante contro la Pergolettese

 
La formazione juniores della Folgore Caratese vince contro la Pergolettese più con il cuore che con il gioco. Gli azzurri hanno pagato fisicamente la gara di Como, ma soprattutto hanno disputato un primo tempo contro i cremaschi decisamente sottotono. Ospiti in rete con un gran gol di Uberti, sassata dai 25 metri che al 26′ sorprende Antignano. Palla nel sette e Pergolettese in vantaggio 1-0. Sono sempre gli ospiti a fare la partita e poco prima dell’intervallo sfiorano il raddoppio centrando il palo con un tiro velenoso.
Nel secondo tempo Anania trova il coraggio di cambiare modulo e passa dal 4-2-3-1 al 4-3-3. E’ la scelta che premia la Folgore Caratese che modifica l’atteggiamento e al 15′ trova il gol del pareggio con Magro che prima si procura un rigore, lo calcia, se lo fa parare da Guerreschi ma sulla ribattuta è lesto con una zampata a ribattere a rete per l’1-1. Il finale è un crescendo di emozioni. La Folgore Caratese fallisce il gol del ko in almeno tre circostanze, poi al minuto 88, gli azzurri si procurano il secondo rigore di giornata, ma a sbagliare questa volta è Davi. La squadra di Anania non si demotiva e al 94′ trova la rete della vittoria con Crippa che sfrutta una bella palla in area di Fumagalli per il 2-1 finale.
In sala stampa mister Anania ci ha dichiarato: “Vittoria pesante anche alla luce degli altri risultati. C’è entusiasmo e il giusto mix che rende questo gruppo completo. Abbiamo giocato una bellissima ripresa, con la giusta cattiveria, bravi a tutti i ragazzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *