Bianco-Peluso, Folgore Caratese corsara ad Arconate

Tre punti per iniziare al meglio il 2018 e il girone di ritorno, tre punti per la Folgore Caratese che batte 2-1 a domicilio l’Arconatese e ne rosicchia 3 in classifica al Como, sconfitto a Sesto San Giovanni.
Prova maiuscola per gli azzurri che nel corso della partita hanno confezionato, oltre ai due gol segnati, almeno 4-5 palle-gol limpide, non capitalizzate, anche per la bravura del portiere Savini, tra i protagonisti del match. Prestazione monstre per Sirigu che ha francobollato il gigante Sow senza permettergli di essere quasi mai pericoloso.
Nell’Arconatese, mister Livieri mischia le carte e in avanti, nel suo 3-5-2 punta su Sow e Comi. Cambia modulo mister Siciliano, invece, che si affida al 3-4-1-2 e in attacco schiera Peluso e Moretti con Antonucci trequartista.
Subito in avvio è proprio Antonucci al 3′ a calciare a rete da buona posizione ma la conclusione non va a bersaglio. Al 7′ ci prova Bonfanti per l’Arconatese, la palla lambisce il palo.
Al 17′ si fa vedere Comi, con una conclusione che non impensierisce Rainero. Al 23′ Folgore Caratese in vantaggio. Prima Savini salva su Peluso, sulla prosecuzione dell’azione, rasoiata di Bianco che gonfia la rete per l’1-0. Sul finire di primo tempo, al 41′ è Vettraino a cercare la via della rete. Palla che non impensierisce l’estremo difensore della Folgore Caratese.
Ripresa che inizia subito nel segno dei padroni di casa. Balacchi al 3′ colpisce bene la sfera di gioco, mira di poco alta sulla traversa. Un minuto dopo si scatena Peluso, ma sulla sua strada trova un Savini in formato saracinesca che gli nega ancora una volta la gioia del gol. Al 14′ Siciliano manda in campo Drovetti per l’ottimo Antonucci. Sessanta secondi dopo il raddoppio della Folgore Caratese con Peluso che ribatte in rete un corta respinta di Savini su gran tiro proprio del neo-entrato Drovetti. 2-0 per gli azzurri al “Delle Vittorie” di Arconate. Al 27′ padroni di casa vicinissimi al gol con Balacchi, la botta dalla distanza centra l’incrocio dei pali. Al 32′ Vavassori di testa accorcia le distanze e riapre la partita sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il match si accende nei minuti finali. La Folgore Caratese però gestisce il vantaggio e sfiora anche il tris con Sirigu che in versione attaccante colpisce il palo.
Dopo 5 minuti di recupero arriva il triplice fischio finale del direttore di gara. Ad Arconate, la Folgore Caratese vince 2-1, quarto posto in classifica insieme alla Pro Sesto e nel prossimo turno c’è il Derthona

Risultati 20^ Giornata
Arconatese-Folgore Caratese 1-2; Borgosesia-Gozzano 2-3; Chieri-Casale 2-2; Derthona-Varesina 1-0; Caronnese-Olginatese 1-0; Castellazzo Bormida-Inveruno 1-3; Pavia-Bra 4-2; Pro Sesto-Como 3-1; Seregno-OltrepoVoghera 1-1; Varese-Borgaro 1-1.

CLASSIFICA 47 Gozzano, Caronnese; 39 Como; 36 Folgore Caratese, Pro Sesto; 32 Chieri, Inveruno; 30 Borgosesia; 29 Bra; 25 Varese; 23 Varesina, Borgaro, Pavia; 22 OltrepoVoghera; 21 Olginatese; 19 Casale; 17 Arconatese, Seregno; 12 Castellazzo, Derthona.

PROSSIMO TURNO 21^ giornata
Borgaro-Chieri; Bra-Caronnese; Casale-Castellazzo; Como-Varese; Folgore Caratese-Calcio Derthona; Gozzano-Pavia; Inveruno-Seregno; Olginatese-Arconatese; OltrepoVoghera-Borgosesia; Varesina-Pro Sesto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *